Cnr e Microsoft: corsi online sulla sicurezza

di Giulia Gatti

scritto il

Cnr e Microsoft portano avanti una collaborazione per offrire materiale didattico online agli insegnanti delle scuole primarie e secondarie. Lo scopo è promuovere la conoscenza di tematiche legate alla sicurezza riguardo alle nuove tecnologie

Fare in modo che gli insegnanti siano in grado di affrontare temi legati alla sicurezza hi-tech e parlarne con competenza ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie: è questo lo scopo della collaborazione avviata tra il Centro Nazionale delle Ricerche e Microsoft per fornire agli insegnanti materiale didattico online.

In tempi in cui l’utilizzo di Internet e del telefono cellulare è diventato comune e quotidiano, gli insegnanti devono essere capaci di indirizzare gli alunni verso un uso responsabile e sicuro delle nuove tecnologie, partendo innanzitutto dalla propria formazione per poter poi acquisire le competenze necessarie ad affrontare questi temi con i minori, che nell’uso di PC e telefonini sono spesso più competenti degli stessi insegnanti.

Per raggiungere questo importantissimo fine, il Cnr e Microsoft si avvalgono di due risorse utili, il progetto Eden avviato dal Cnr nel 2005 e il portale di Microsoft dedicato agli insegnanti dall’esplicativo nomeApprendere in Rete.

Allo scopo di coinvolgere attivamente gli insegnanti e gli studenti e facilitare l’apprendimento, sono state create alcune classi virtuali nelle quali gli alunni possono produrre contenuti sulla sicurezza in rete, in modo da creare una enciclopedia libera, che verta sul tema della sicurezza in Internet. Per accedervi è necessaria la registrazione.

In tutti questi lavori i ragazzi saranno supervisionati e accompagnati dagli stessi insegnanti. I docenti possono, inoltre, realizzare altri contenuti e pubblicarli sull’enciclopedia informatica di Apprendere in Rete, Wikidocet, che consente di condividere i contenuti con altri docenti iscritti alla community.