Ospedali, comunicate senza fili!

di Marianna Di Iorio

scritto il

Sprint Custom Network Services e GE Healthcare hanno annunciato che stanno lavorando per diffondere la comunicazione senza fili all'interno degli ospedali del Nord America

GE Healthcare, società che fornisce tecnologie e servizi medicali, e Sprint Custom Network Services stanno collaborando per dotare gli ospedali del Nord America di servizi per la comunicazione senza fili. L’obiettivo è migliorare la qualità e la quantità delle cure mediche.

Attraverso questi servizi, le due società intendono fornire ai medici la possibilità di monitorare lo stato dei pazienti in diversi punti dell’ospedale. Inoltre, i pazienti e i loro familiari potranno rimanere collegati in ogni momento e in ogni luogo alla Rete dell’ospedale.

In particolare, il sistema integra le tradizionali tecnologie di Rete, come Wi-Fi e wireless LAN, VoIP e Voice over WLAN. In questo modo, il medico potrà monitorare i battiti cardiaci di un paziente, la sua pressione, il livello di ossigenazione del sangue e qualsiasi altro dato utilizzando un tablet PC, un PDA o un qualsiasi altro dispositivo mobile.

Almeno secondo quanto ha dichiarato Munesh Makhija, general manager of systems and wireless, GE Healthcare Monitoring Solutions. Riferendosi agli ospedali, Makhija ha dichiarato che «c’è bisogno di prendere decisioni velocemente in questo ambiente. Noi possiamo migliorare la comunicazione e la cura del paziente e aumentare la produttività attraverso l’implementazione di questa piattaforma».

In particolare, ha aggiunto Makhija, utilizzando un’infrastruttura wireless unificata con antenne a banda larga e access point di Cisco, la soluzione può recuperare le frequenze da una varietà di dispositivi e trasmettere le informazioni ricevute attraverso la Rete distribuita in tutto l’ospedale.