Stephen Elop, CEO di Nokia: in futuro tutto è possibile

di Floriana Giambarresi

scritto il

Il CEO di Nokia Stephen Elop elogia Windows Phone ma non disdegna Android: possibile che stia cercando una partnership con Google.

Nokia ha già stretto una partnership con Microsoft volta a introdurre sul mercato smartphone Windows Phone competitivi, ma il CEO Stephen Elop non esclude la possibilità di aprire la propria azienda ad Android, ovvero ad avviare un’alleanza con Google.

=> LEGGI perché Nokia ha scelto Microsoft

“Nell’attuale guerra tra ecosistemi, stiamo utilizzando Windows Phone come nostra arma. Ma pensiamo sempre a quello che verrà dopo, quale sarà il ruolo dell’HTML5, ad Android. L’HTML5 potrebbe rendere la piattaforma stessa irrilevante in futuro, ma è ancora troppo presto per dirlo. Oggi siamo impegnati e soddisfatti con Microsoft, ma per il futuro tutto è possibile”. Questa la dichiarazione di Stephen Elop, che fa capire come non sia in discussione il futuro con Microsoft ma come sussista comunque la possibilità di esplorare nuove alternative.

Quel “tutto è possibile” non ha infatti mancato di attirare l’attenzione di coloro che hanno seguito con interesse le strategie del colosso finlandese, impegnato a tentare di spingere le proprie soluzioni sul mercato smartphone. 

Dalle dichiarazioni di Elop si evince la volontà di guardare comunque oltre a Windows Phone, di trovare magari delle alternative che possano garantire a Nokia il terzo posto nella classifica del mercato mobile. L’obiettivo, come ribadito da Elop nel corso della medesima intervista rilasciata alla rivista spagnola El Paìs, è quello di contrastare i prodotti Apple e Google.

=> VEDI il bilancio Nokia del 2012

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?