Essere un vero professionista

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Formazione, carattere e conscenze, il quadro completo del professionista.

Il professionista è colui che si ritrova ad avere tutti gli elementi necessari utili per il mondo del lavoro tra queste capacità, conoscenza, formazione ma anche carattere.

Affrontare gli errori

Il lavoro è spesso complesso e stressante rimanere sempre concentrati, motivati e professionali non è facile. Per essere “perfetti” si deve andare oltre la formazione e le eventuali conoscenze, per completare il proprio profilo servono anche delle importanti caratteristiche personali. Infatti alcuni elementi essenziali sul lavoro non sono sempre collegati sulla professionalità o almeno non del tutto, tra queste la reputazione e la credibilità. Sul lavoro per essere i mgliori si trova prima di tutto la produttività, ma la capacità più importante è sicuramente la veloce risoluzione dei problemi, può capitare a tutti di commettere degli errori. Unendo capacità e carattere si trova la comunicazione, questo non significa soltanto parlare o comandare, ma significa avere la capacità di socializzare con gli altri in modo produttivo, sapendo comunicare qualsiasi tipo di informazione in modo chiaro e veloce. Ma se gli elementi prima elencati, sono dedicati sopratutto al lavoro, le caratteristiche seguenti sono apprezzate maggiormente per quanto riguarda i rapporti. Più precisamente si parla dell’auto controllo, una persona calma e pacata è sempre più apprezzata di un persona scontrosa e irritabile. Infine si trova il rispetto e la puntualità, elementi che rendono l’ambiente lavorativo migliore e completano al meglio, insieme al resto, il profilo di un professionista.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari