Egitto: rilasciato dirigente di Google

di Noemi Ricci

scritto il

Rilasciato dalle autorità egiziane IWael Ghonim, dirigente Google, attivista simbolo rivolta dopo oltre una settimana dalla sua scomparsa al Cairo in

Come preannunciato il dirigente di Google IWael Ghonim è stato rilasciato oggi, dopo essere scomparso in data 28 gennaio al Cairo, nel corso delle manifestazioni contro il governo Mubarak.

Ghonim è il responsabile di Google per il marketing nel Medio Oriente e in Nord Africa ed è stato da poco rilasciato dalle autorità egiziane.

Chiarito anche il motivo della scomparsa: gli agenti della sicurezza egiziani lo avevano fermato insieme alla cerchia di dissidenti e quindi portato in cella così da sedare le rivolte.

Il googler nel corso delle manifestazioni aveva assunto il ruolo di leader simbolico di un Paese in cerca di riscatto, dove la situazione resta tuttora ancora molto calda. Per questo il suo scagionamento era stato richiesto a gran voce da cittadini e rivoltosi e non solo dal Colosso di Moutain View.

In particolare Ghonim figura come uno degli attivisti politici dedito all’organizzazione delle manifestazioni del 25 gennaio mediante l’amministrazione della pagina Facebook fondamentale per i vertici delle fazioni anti-Mubarak per coordinare le operazioni di rivolta.

In più Ghomin è uno dei firmatari del sito ufficiale del movimento e si è dichiarato (su Twitter poco prima di sparire) disposto a combattere fino alla morte per difendere la libertà del proprio Paese.

I Video di PMI

Partite IVA dipendenti