Colleghi dai quali proteggersi

di Floriana Giambarresi

scritto il

Purtroppo non tutti i colleghi sono perfetti sul lavoro, ma anzi ce ne sono alcuni che possono rovinare carriera, morale e business. Ecco quali.

Anche una sola persona che non si comporta bene in ufficio può rovinare il morale dell’intero team, il business e la carriera di manager e colleghi. Purtroppo non è raro vedere una figura del genere in un’azienda: ecco come riconoscerla, come starne lontani e come proteggersi.

C’è la figura del politico, le cui promozioni ottenute non sono a volte per merito, anzi. Il suo lavoro diventa una sorta di “sfida” in cui egli cerca di vincere sempre, sia che si tratti di un incarico, di una promozione, di un futuro progetto e via dicendo. Tuttavia, è deleterio poiché ha un grosso ego e farà di tutto per conquistare il boss. Dimostrate in questo caso il vostro valore e quanto siete importanti per l’azienda, con umiltà.

C’è poi il collega egocentrico, e questo aspetto influenza la sua capacità di prendere decisioni. Di solito sta a guardare che qualcun altro decida al suo posto, ha un approccio passivo che è deleterio per tutto il team. È infatti sempre pronto a dare la colpa di un errore agli altri: sembra essere più interessato a scoprire chi è il responsabile di un problema piuttosto che trovare una soluzione. Come proteggersi da questa figura? Spingerlo a prendersi le proprie responsabilità. Ci vorrà però molta pazienza.

Il collega negativo è colui che fa un dramma per ogni cosa: anche se ha sufficiente tempo a disposizione per portare a termine i compiti che gli sono stati assegnati, solitamente procrastina o comunque fa in modo tale da ritardare il lavoro di tutto il team. È assolutamente deleterio per il business. In questo caso il manager è chiamato a supervisionarlo costantemente.

Colui che spettegola troppo è un’altra figura negativa in ufficio. Invece che lavorare, passa le sue giornate a cercare di scoprire gli errori altrui e a dirlo agli altri colleghi. Si preoccupa troppo per le voci d’ufficio e ama condividere cattive notizie, quelle altrui ovviamente. 

=> Leggi chi andrebbe licenziato in azienda

I Video di PMI