Come impedire all’ansia di rovinare il business

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come dirigenti, si ha a che fare quotidianamente con l'incertezza, ma come evitare che l'ansia rovini le performance?

Come dirigenti, si ha a che fare quotidianamente con l’incertezza: c’è infatti un costante rischio di perdere clienti, o che il mercato cambi improvvisamente e causi un improvvisto spostamento del business plan, e via dicendo. Ma attenzione all’ansia: come evitare che possa influire negativamente sul vostro business e conseguente successo?

=> Scopri come trasformare l’ansia in entusiasmo

Non c’è niente di sbagliato nel voler puntare in alto, ma occhio a non assecondare eccessivamente il vostro bisogno di perfezionismo. Pensarla in questo modo, voler far tutto perfettamente si traduce infatti in livelli di stress troppo elevati e ciò può esser debilitante per la vostra vita lavorativa. Il vostro prodotto non sarà mai al 100% perfetto: l’importante è che fornisca una soluzione unica ai problemi e alle esigenze del vostro target.

Smettetela di cercare di impressionare chiunque incontriate. Le aspettative che possono formarsi negli altri alimenteranno la vostra ansia e, se sentirete di aver deluso qualcuno, la vostra autostima sarà unicamente influenzata dall’opinione altrui. Il vostro business potrebbe risentirne, e di molto.

Tutti sanno razionalmente che è impossibile avere il controllo di tutto ciò che accade nella vita, ma le persone che soffrono d’ansia hanno spesso un incessante bisogno di controllare le situazioni. Il problema è che è impossibile, davvero, e tutto ciò porterà inevitabilmente ad aumentare la vostra ansia.

=> Leggi come parlare in pubblico senza ansia

I Video di PMI