I trend dello shopping

di Redazione PMI.it

scritto il

Come comprano i Millennials e come comunicare con loro.

Considerato che il 2017 è per eccellenza l’anno dei Millennials sono loro a dettare legge in ogni ambito, anche quello riguardante lo shopping. Per questo le aziende devono conoscere le loro caratteristiche e le loro esigenze.

=> Scopri i trend e-commerce

Si tratta di una generazione nativa digitale, abituata a fare acquisti tramite internet e in particolare attraverso lo smartphone. Anche quando si recano in negozio hanno già valutato i pro e i contro del prodotto grazie al web e sanno esattamente cosa vogliono. Hanno le idee più chiare e sono più consapevoli quindi e hanno una gamma maggiore di prodotti tra cui scegliere.

=> Vai agli errori dell’e-commerce

I canali attraverso cui informarsi sono prima di tutto i social media, nel 55% dei casi, segue Google, con il 45% degli accessi per acquisire informazioni e Amazon, con il 39%. Al quarto posto i siti di e-commerce con il 37%, seguiti a breve distanza dai giudizi di parenti e amici, con il 36%, la televisione arriva solo al sesto posto, con il 35%.

In generale i Millennials preferiscono utilizzare le prepagate, dando maggiore fiducia, in particolare attraverso Paypal e appaiono molto attenti a sconti e a ribassi, con un occhio al risparmio e una grande attenzione agli affari. Nonostante mostrino poca fedeltà al marchio sono attirati dai programmi fedeltà offerti dalle aziende e affermano di gradire informazioni di questo tipo tramite e mail, in particolar modo se gli arrivano comunicazioni personalizzate.

=> Leggi come conquistare i Millennials

Le potenzialità di fare affari coi Millenial ci sono tutte, basta solo impostare il marketing e la comunicazione nel modo giusto.

Fonte immagine Shutterstock