Tratto dallo speciale:

Finanziaria 2010 al Senato: domani approvazione finale

di Redazione PMI.it

scritto il

Oggi l'ultimo sì della Commissione Bilancio e domani il voto finale al Senato. Pesanti i nuovi emendamenti: il Governo blinderà per l'ennesima volta il testo da votare

Oggi l’approvazione da parte della Commissione Bilancio, ormai in terza lettura, del testo finale della manovra Finanziaria 2010, prima del sì definitivo del Senato atteso nel pomeriggio.

Dalle 18:30, infatti, in Aula si discuteranno i due ddl approvati con modifiche dalla Camera: il n.1791-B e n.1790-B, ossia Bilancio e Legge finanziaria 2010 licenziati con fiducia alla Camera.

Sono stati circa 100 gli emendamenti depositati e discussi, (leggi le modifiche al testo introdotte dalla Camera) con diverse varianti rispetto al testo originale: le ultime rimodulazioni prevedono un gettito di circa 10 miliardi per il 2010 rispetto ai circa 9,2 previsti nel testo già approvato.

Pertanto, ancora una volta, secondo quanto preannunciato il Governo chiederà l’ennesima fiducia. Questo, affinché non ci siano intoppi per il disco verde finale, previsto per il domani 22 dicembre.

Il tutto, nonostante le forti preoccupazioni dell’opposizione e di una parte consistente della stessa maggioranza, primo tra tutti il presidente della Camera Gianfranco Fini che continua a non condividere la scelta del Governo di imporre una fiducia che blindando la manovra finanziaria evita di fatto un dibattito democratico.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021