INPS: servizi online e prestazioni per via telematica

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Servizi e prestazioni INPS potranno essere richiesti solo per via telematica: la transizione è graduale, con periodo di regime doppio fino alla completa digitalizzazione

INPS online: servizi e prestazioni si potranno richiedere solo per via telematica. Ma questo solo progressivamente, nel corso del 2011, ma già oggi sono numerose le prestazioni che necessitano richiesta online con richiesta online con PIN dispositivo. Obiettivo, niente più file agli sportelli delle sedi INPS territoriali. La fase transitoria concede ai contribuenti il tempo per organizzarsi.

Tre le modalità previste per la presentazione delle domande INPS la prima delle quali è quella online (sito INPS con PIN personale).

Gli altri due canali possibili: per telefono (Contact Center al Numero Verde INPS-INAIL); tramite intermediari abilitati, che provvederanno all’invio telematico sempre tramite registrazione e PIN.

Al di là del periodo transitorio previsto, risulta ad esempio già telematizzata:

  • dal 1° gennaio 2011 la richiesta di posizione aziendale e accentramento contributivo;
  • dal 1° aprile 2011 la domanda per indennità di disoccupazione ordinaria non agricola e di indennità di mobilità ordinaria, la gestione del rapporto di lavoro domestico da parte del datore di lavoro;
  • dal 22 aprile 2011 le domande per ricorsi amministrativi;
  • dal 1° giugno 2011 le domande di cure balneo-termali.

______________________

INFORMAZIONI E LINK UTILI:

______________________

I Video di PMI

Calcolo ISEE: simulatore INPS online