Tratto dallo speciale:

Inarcassa ONline: obbligo dichiarazioni web

di Noemi Ricci

scritto il

Dal 2011 è obbligatorio l'invio telematico delle dichiarazione dei redditi e dei volumi d'affari per dal sito Inarcassa ONline.

Per gli assicurati Inarcassa, stop ai modelli cartacei: dal 2011 le dichiarazioni dei redditi e dei volumi d’affari si dovranno trasmettere esclusivamente per via telematica dal sito Inarcassa ONline, portale Web riservato ingegneri e architetti a partita IVA che svolgono attività di liberi professionisti e alle aziende del settore.

L’invio telematico delle dichiarazioni annuale, IRPEF e IVA è disponibile per professionisti e società.

La modifica dello Statuto di Inarcassa (deliberata dal Comitato Nazionale dei Delegati e approvata con Decreto interministeriale del 27 dicembre 2010, articoli 36.1 e 36.7), ha reso infatti obbligatorio l’invio in formato elettronico delle dichiarazioni a partire dal 2011.

Per agevolare la fruizione del servizio, per l’anno in corso Inercassa ha in programma di semplificare le modalità di accesso e di rendere disponibili nuovi servizi interattivi.

Al momento, gli utenti compilano il modulo di registrazione a Inarcassa ONline e accedono in modalità protetta e riservata ai propri dati previdenziali.

I professionisti possono delegare intermediari abilitati (consulenti fiscali, commercialisti, ragionieri, consulenti del lavoro etc., in possesso di Firma Digitale) a presentare online la dichiarazione del reddito e del volume d’affari, entro la scadenza obbligatoria del 31 ottobre.

In questo caso è necessario compilare l’apposito modello elettronico dalla propria area riservata e indicare dati anagrafici e codice fiscale del consulente, il quale dovrà poi collegarsi alla pagina di abilitazione Inarcassa ON line per gli intermediari e identificarsi tramite firma digitale, per accedere all’area riservata presso cui presentare e archiviare le dichiarazioni.

Tra gli altri servizi su Inarcassa ONline: soluzioni finanziarie di sostegno alla professione (prestiti d’onore per i giovani, finanziamenti in conto interessi per gli over 35, Inarcassa Card per versare i contributi online anche a rimborso rateale), rilascio DURC online, calcolo pensione e onere di riscatto, calcolo prestazione previdenziale contributiva.

Articoli correlati:

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito