I nuovi servizi INPS online da gennaio 2012

di Noemi Ricci

scritto il

Quasi completo il percorso dei servizi online Inps: fine del periodo transitorio per le richieste di CISOA e assegni familiari per i lavoratori domestici e dal 1° aprile anche la Pensione in regime internazionale viaggerà sul web.

Prosegue il percorso di informatizzazione dell’Inps: con il nuovo anno termina il periodo transitorio anche per i servizi online relativi alla richiesta degli assegni familiari per i lavoratori domestici e per le domande di autorizzazione alla Cassa Integrazione Salariale Operai dell’Agricoltura (CISOA), per esempio, mentre per le domande di pensione in regime internazionale il regime transitorio cesserà il 31 marzo del 2012.

Dunque per gli assegni familiari e la CISOA è obbligatorio sin da ora l’utilizzo esclusivo dei canali telematici, mentre per le domande di Pensione in regime internazionale i servizi online dell’Inps diventeranno obbligatori a partire dall’1 aprile 2012.
Fino ad allora si potrà continuare ad utilizzare anche i canali tradizionali.

A darne comunicazione è stato lo stesso Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, ribadendo che i nuovi servizi Inps sono fruibili attraverso il sito internet ufficiale, o avvalendosi di un Patronato, o ancora chiamando il numero verde del Contact Center Integrato.

Ricordiamo infine che per utilizzare i servizi online dell’Istituto è necessario essere in possesso del PIN, che è possibile richiedere direttamente sul portale Internet o presso una delle diverse sedi INPS.