Tratto dallo speciale:

Dichiarazioni dei redditi 2016: i software online

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Dichiarazioni dei redditi 2016: in rete i software per predisporre e verificare i modelli 770 Ordinario e Semplificato e i modelli UNICO PF ed SP.

Contribuenti e intermediari in possesso delle credenziali Fisconline/Entratel possono, semplicemente scaricando l’applicazione web dedicata alla dichiarazione dei redditi precompilata, scaricare il modello UNICO PF predisposto dall’Agenzia delle Entrate, per controllare le informazioni già inserite ed eventualmente compilare i campi mancanti o da modificare.

=> Entratel e Fisconline: guida alla registrazione

Allo stesso modo società di persone e sostituti d’imposta possono accedere ai software di compilazione dei modelli UNICO SP e il modello 770 Ordinario e Semplificato per predisporre la dichiarazione e verificarne la correttezza.

Fisconline consente di creare anche il relativo file da trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate e il modello F24 da utilizzare versamento. Entratel consente invece di verificare eventuali anomalie o incongruenze, attraverso appositi messaggi di errore, tra i dati contenuti nel modello di dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli.

=> Dichiarazione dei Redditi 2016: guida completa

Essendo basati su Java, gli applicativi dell’Agenzia possono essere utilizzati direttamente dal web, senza dover essere installati in locale e senza dover controllare che la versione sia aggiornata con le ultime novità.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito