Bonus Mobili da 10mila con Sismabonus: fino a quando gli acquisti?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Pier chiede:

Ho acquistato dall’impresa un appartamento in condominio con atto del 30.06.2022 per il quale intendo avviare pratica di super-sismabonus 110%, essendo presenti i requisiti. Ora sto acquistando i mobili: posso utilizzare la detrazione del 50% nel massimale di €.10.000 in 10 anni?

La risposta è positiva, purché lei effettui l’acquisto degli arredi entro la fine di quest’anno. Può applicare il Bonus Mobili anche nel 2023, collegandolo a lavori effettuati nel 2022, ma in questo caso il tetto scende a 5mila euro. In altri termini:

  • il bonus è pari al 50% fino a un massimo di 10mila euro di spesa fino alla fine del 2022,
  • il massimale di spesa scende a 5mila euro nel 2023 e 2024.

Per tornare al suo caso specifico, se lei inizia i lavori agevolati con il Sismabonus nel 2022, e acquista i mobili e gli elettrodomestici sempre entro la fine di quest’anno, ha diritto al beneficio fino a una soglia di spesa di 10mila euro.

Le confermo infine che i lavori agevolati con il Super-Sismabonus danno diritto al Bonus Mobili, così come quelli di ristrutturazione edilizia.

La regola generale, in entrambi i casi, è che il Bonus Mobili si applica in base ai massimali di spesa dell’anno d’imposta in corso, anche per interventi iniziati nell’anno precedente e non ancora terminati, purché con data anteriore a quella delle spese per mobili e arredi.

 

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz