IVA: i software per la dichiarazione online

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Resi disponibili dall'Agenzia delle Entrate i software per la dichiarazione IVA e i modelli IVA ordinario e base, da utilizzare online: ecco come funzionano.

Pubblicati dall’Agenzia delle Entrate, sul proprio sito istituzionale, i nuovi software per la dichiarazione annuale IVA 2015 e l’invio dei modelli IVA ordinario e IVA Base, che consentono la compilazione ed il controllo direttamente online. In questo modo la Partita IVA può essere sicura di avere sempre a disposizione l’ultima versione del tool e può evitare complesse procedure di installazione. Entrambe le applicazioni, infatti, si connettono in fase di avvio al server web per verificare l’esistenza di una versione più recente del software e, in caso positivo, lo aggiornano.

=> IVA: le novità nella Legge di Stabilità 2015

In più, grazie al tool di compilazione non è necessario scegliere tra il modello IVA ordinario e il modello IVA base, perché è direttamente il software che, sulla base di alcune semplici domande, direziona la Partita IVA verso l’uno o l’altro modello, predisponendo i relativi quadri. Nell’ipotesi in cui il contribuente voglia comunque utilizzare l’altro modello, potrà sceglierlo, selezionando o deselezionando l’apposita casella presente sul frontespizio.

=> IVA 2015: modelli e istruzioni

Il software di controllo segnalerà poi eventuali errori o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nella dichiarazione e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e dalla circolare dei controlli.

I Video di PMI

Regime forfettario: guida ai requisiti