Cessione credito d’imposta affitto negozi, nuovo modello

di Redazione PMI.it

scritto il

L'Agenzia delle Entrate pubblica i modelli per comunicare la cessione dei crediti d'imposta sugli affitti per negozi e imprese, fino al 30 aprile 2021.

Nuovo modello per i negozi e le imprese che utilizzano il credito d’imposta sull’affitto, introdotto dalle norme anti Covid  e prorogato fino al 30 aprile 2021. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il modulo per esercitare l’opzione, che bisogna utilizzare a partire dal 15 febbraio, inviandolo direttamente oppure tramite intermediari. Il modello è approvato con provvedimento del 12 febbraio, online ci sono anche le istruzioni.

=> Negozi: bonus affitto a maglie larghe

Si tratta, fondamentalmente, di un aggiornamento del precedente modulo approvato nel dicembre scorso, che recepisce la proroga al 30 aprile contenuta nella Legge di Bilancio (comma 602 legge 178/2020). Il modulo va utilizzato per comunicare al fisco una di queste due cessioni del credito d’imposta:

  • canoni di locazione di botteghe e negozi del mese di marzo 2020 (articolo 65, dl 18/2020),
  • canoni di locazione degli immobili a uso non abitativo e affitto d’azienda (articolo 28 dl 34/2020).

Entrambe le operazioni sono state previste da provvedimenti anti Covid, che hanno istituito i crediti d’imposta sopra riportati, dando anche la possibilità di optare per la cessione, anche parziale, in luogo dell’utilizzo diretto in dichiarazione dei redditi o in compensazione).

Il modulo deve essere utilizzato per comunicare all’Agenzia delle Entrate la cessione dei crediti e i dati dei relativi cessionari, per consentire a questi ultimi di utilizzarli (vedi le istruzioni).

I Video di PMI