Superbonus: ecco il modello aggiornato di cessione o sconto

di Redazione PMI.it

scritto il

Comunicazione dell’opzione relativa agli interventi di recupero del patrimonio edilizio, efficienza energetica, rischio sismico, impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica.

Modificato il modello per comunicare l’opzione di sconto in fattura o di cessione del credito che i beneficiari del Superbonus possono esercitare dal 15 ottobre utilizzando l’apposita procedura web, ma che riguarda anche non soltanto l’Ecobonus al 110% bensì anche i diversi crediti fiscali per le tipologie di interventi (i cui costi sono sostenuti nel 2020 e 2021) indicati nell’articolo 21 del DL 134/2020 (Decreto Rilancio): recupero del patrimonio edilizio (bonus ristrutturazione, Articolo 16-bis del TUIR), efficienza energetica, rischio sismico, recupero o restauro della facciata degli edifici (bonus facciate, Art. 1, commi 219 e 220, legge 160/2019), installazione impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica per veicoli elettrici (Art. 16-ter DL 63/2013.

Le novità del modello sono finalizzare a gestire meglio le diverse opzioni relative a tutte le tipologie di interventi ammessi alla doppia opzione.

=> Scarica il Modello di cessione Superbonus e altri Bonus in Edilizia

Online anche le istruzioni di compilazione e le specifiche tecniche per la trasmissione telematica del modello. La comunicazione si effettua utilizzando la procedura telematica disponibile nell’area riservata dei siti Entratel/Fisconline, seguendo il percorso La mia scrivania / Servizi per / Comunicare / “Comunicazione opzione cessione/sconto – ecobonus e sismabonus (singole unità immobiliari).

I Video di PMI

DL Rilancio: guida all’Ecobonus 110%