Tratto dallo speciale:

Invio Dichiarazione Redditi: nuovi soggetti ammessi

di Redazione PMI.it

scritto il

Dichiarazioni dei redditi: le Entrate individuano tra i soggetti incaricati alla trasmissione telematica anche associazioni e società tra avvocati.

Con il Provvedimento n. 118737/2020, l’Agenzia delle Entrate ha individuato ulteriori soggetti abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni  dei redditi, ai sensi dell’articolo 3, art. 3, comma 3, D.P.R. n.322/1998.

=> Dichiarazione Redditi e Precompilata: slittano le scadenze

Dichiarazioni presso associazioni e società tra avvocati

In particolare, possono ora provvedere alla presentazione in via telematica delle dichiarazioni anche:

  • le associazioni tra avvocati, di cui all’art.4, Legge n. 247/2012, iscritte in un elenco tenuto presso il consiglio dell’ordine nel cui circondario hanno sede;
  • le società tra avvocati, di cui all’art. 4-bis, Legge n. 247/2012, iscritte in un’apposita sezione speciale dell’albo tenuto dall’ordine territoriale nella cui circoscrizione ha sede la stessa società.

=> Dichiarazione Redditi: online i Modelli 2020

La facoltà di trasmissione telematica delle dichiarazioni (art. 3, comma 3, lett. e), d.P.R. n. 322/98), già riconosciuta ai singoli avvocati, viene ora estesa a questi soggetti a fronte del ruolo significativo che svolgono nei rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione, risultando peraltro idonei sotto il profilo tecnico e organizzativo.

Il provvedimento è stato emanato in base all’art. 3, comma 3, lettera e), D.P.R. n. 322/1998 che dispone che possano essere individuati altri incaricati oltre quelli già previsti dalla norma.

I Video di PMI

DL Agosto: Guida alle misure fiscali