Tratto dallo speciale:

Rottamazione Ter per chi non ha pagato la Bis

di Redazione PMI.it

scritto il

Il grave paradosso della Rottamazione Ter, chi non è in regola con la Bis non può accedere, mentre chi ha aderito alla prima rottamazione delle cartelle e non ha pagato vi può accedere: Confedercontribuenti chiede emendamento al Governo.

Confedercontribuenti chiede al Governo di inserire un emendamento alla Legge di Bilancio 2019, in fase di discussione al Senato, per dare accesso alla Rottamazione Ter a coloro che non hanno potuto pagare quella Bis,  senza poi mettersi in regola e per questo sono stati tagliati fuori dal nuovo condono fiscale.

Aderenti alla Rottamazione Bis penalizzati

Non consentire a chi non ha pagato la Rottamazione Bis di accedere alla Rottamazione Ter sarebbe una follia, secondo l’Associazione dei contribuenti. Si tratterebbe inoltre di una discriminazione che andrebbe a penalizzare coloro che avevano espresso la volontà di volere aderire e poi non hanno potuto pagare, mentre chi non aveva mai fatto alcuna adesione diventa favorito dalle nuove norme. Senza contare che anche chi ha aderito alla prima rottamazione delle cartelle e non ha pagato può accedere alla Rottamazione Ter.

=> Rottamazione, rate e nuove scadenze: regole caso per caso

Il Presidente Nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro, chiede quindi al legislatore di porre subito rimedio con un emendamento che rappresenta una misura di buon senso necessaria per evitare il rischio di fallimento per moltissime imprese e di pignoramenti per migliaia di famiglie.