Modello CUD: le novità  2014

di Teresa Barone

scritto il

L’Agenzia delle Entrate ha reso disponibilw la bozza del CUD 2014, la certificazione unica per attestare i redditi da lavoro dipendente percepiti nel 2013, completa di istruzioni semplificate per la compilazione e con un indice dettagliato mirato ad agevolare la lettura (=> scopri come richiedere il Cud online).

CUD 2014
Oltre alle agevolazioniconcesse a lavoratori e lavoratrici che tornano in Italia dopo aver maturato esperienze professionali all'estero, e all’assoggettamento a imposta sostitutiva degli importi erogati per l’incremento della produttività , il nuovo CUD chiarisce alcuni punti chiave sulle detrazioni per carichi di famiglia: attraverso una specifica annotazione il sostituto comunica al dipendente l'applicazione delle detrazioni solo per il periodo relativo al rapporto di lavoro, se inferiore all’anno solare.

Un'altra novità  è rappresentata dall'ampliamento della sezione relativa alla previdenza complementare, utili ai lavoratori con dati previdenziali riportati in più CUD non conguagliati, per evitare di commettere errori in fase di compilazione della dichiarazione dei redditi.