Risk engineer, figura cruciale anti-crisi

di Noemi Ricci

scritto il

I cambiamenti imposti dalla recente crisi economica stanno portando le imprese a guardare con sempre maggiore interesse a nuove figure professionali come il risk engineer, creando nuove opportunità di lavoro

Molte le opportunità di lavoro che la ripresa economica sembra offrire, a fronte di una profusa volontà da parte delle imprese di fronteggiare i repentini cambiamenti di mercato investendo in qualità e competitività, e quindi in collaboratori capaci di prevedere i rischi del business, monitorando gli andamenti del mercato e attuando un’efficace pianificazione.

Sembra infatti che la richiesta da parte delle imprese di professionisti specializzati nel risk management in azienda sia al primo posto tra le figure più richieste per il 2010.

Nuovi profili professionali diventano così cruciali per il business, come il risk engineer, un professionista in possesso di competenze specifiche.

Per acquisirle, il Consorzio universitarioCineas – specializzato nello studio e nella formazione sulle tematiche legate alla gestione dei rischi – propone un master di formazione, al quale è possibile iscriversi entro il 31 ottobre 2010.

Il master si rivolge a manager e professionisti che abbiano già alle spalle un’esperienza significativa nel settore ma vogliano accrescere le proprie competenze nei rischi aziendali, mediante una specializzazione di alto livello capace di fornire loro nuove opportunità di crescita, oltre che all’azienda. Le iscrizioni sono comunque aperte anche a neolaureati.

I Video di PMI

Regione Abruzzo: contributi per tirocini e assunzioni