Tratto dallo speciale:

Sinergie a servizio delle aziende

di Alessia Valentini

scritto il

Partner multidisciplinare delle aziende in Italia e all'estero, per la creazione di valore aggiunto, innovazione, efficienza e competitività.

Manager, professionisti e aziende in un network professionale volto a sostenere start-up, PMI e Corporate in Italia o all’estero: sono i Synago Partners, che aggregano competenze diversificate (industriali, legali, istituzionali e accademiche) per offrire servizi, soluzioni e consulenza a chi ha esigenze di innovazione tecnologica, strategica, commerciale, legale, fiscale e amministrativa.

Soluzioni e applicazioni

La sinergia fra i diversi partner permette di ottimizzare il servizio al cliente in molteplici ambiti: Spazio, Sanità, Alberghiero,  Energy e Utilities, Logistica, Trasporti, Finanza. L’offerta è completa: piattaforme IT e sviluppo software, efficientamento energetico, sicurezza, consulenza legale, fiscale, amministrativa e di finanza agevolata, sistemi di qualità, risk management, gestione delle risorse umane, formazione e coaching.  Sono anche previsti servizi di facilities (alberghi,  immobiliari) in Italia e all’estero. I Partner si propongono infine come catalizzatori di sviluppo di relazioni commerciali, sfruttando opportunità di business nel Paese e oltre frontiera.

Direttrici operative

  • Innovazione: non si tratta solo di offrire soluzioni evolute, ma anche di supportare il knowledge transfer intersettoriale e fra diversi paesi,  l change management e le attività di ricerca e sviluppo.
  • Partnership: la presenza di diverse competenze nel  network permette la gestione di progetti complessi e di grandi dimensioni sia in termini economici sia di estensione e varietà di obiettivi realizzativi.
  • Qualità: viene perseguito un approccio basato sul miglioramento continuo e sul rispetto delle certificazioni di compliancy richieste nei settori in cui i partner operano.

 Modello di business

I Synago Partners operano in tutta Italia e fanno capo ad una organizzazione che risponde a un CDA. Presidente e Amministratore Delegato sovrintendono alle attività dei partner che apportano personale, competenze e servizi aziendali, anche a beneficio degli altri partner. Il modello adottato permette dunque di fruire delle competenze degli altri membri del network anche per le proprie esigenze e per i propri clienti.

Ogni partner interessato e partecipante viene rappresentato in un frame descrittivo, che serve per valutare,  fare un assessment interno di competenze ed asset.  La rete che si sta costituendo in forma societaria prevede quote di partecipazione per gli iscritti di questa primissima fase e solo dopo un eventuale e nuovo un aumento di capitale potrà riaprire a nuovi iscritti e si potrà accedere come partner.