Aumentano le imprese sarde del commercio

di Redazione PMI.it

scritto il

Saldo positivo nel 2014 per le imprese del commercio nel Sud Sardegna, mentre l’artigianato mostra cifre in perdita.

Il saldo delle imprese attive nel commercio del Sud Sardegna si caratterizza per cifre positive, dopo un biennio (2012-2013) in negativo. I dati di Infocamere relativi al quarto trimestre 2014, infatti, mostrano un sensibile incremento del numero di aziende che operano nel comparto, con 4.123 nuove iscrizioni a fronte di 3.641 cessazioni.

=> Imprese di Servizi, Turismo e Commercio in ripresa

Commercio in crescita

La crescita delle imprese del settore nel Sud Sardegna è stata superiore rispetto alle altre zone dell’isola e anche alla media nazionale, mentre a cambiare sono anche le cifre relative alle nuove società di capitali rispetto alle ditte individuali (per le prime un aumento del 4,5% rispetto al 2013).

Artigianato in crisi

Se ammontano a 69.360 complessivamente le imprese iscritte alla Camera di Commercio di Cagliari nel 2014, 19.158 unità corrispondono alle attività commerciali mentre il comparto artigiano presenta un saldo è negativo, con meno 428 imprese (bilancio tra le 634 nuove iscrizioni e le 1.062 chiusure non d’ufficio).

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sardegna