Tratto dallo speciale:

Brescia Smart City: premio Anci a SMAU Padova

di Teresa Barone

scritto il

L’ Associazione Nazionale Comuni Italiani premia il Progetto Brescia Smart City nell’ambito di SMAU Padova 2013.

Nel corso di SMAU Padova 2013 è stato assegnato il premio “Smart City Roadshow”, un riconoscimento finalizzato a valorizzare il progetto più innovativo nell’ambito della trasformazione delle realtà urbane in città intelligenti.

=> Smart City e PMI: bandi e applicazioni

A ricevere il premio è stato il progetto Brescia Smart City, selezionato dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) tra i piani di numerosi Comuni italiani e classificato come “esempio virtuoso per lo sviluppo delle moderne città intelligenti”.

Un progetto che si basa sugli Open Data e altri servizi mirati a migliorare la vita dei cittadini e delle imprese, grazie alla collaborazione tra i vari enti coinvolti: Città di Brescia, A2A, Brescia Infrastrutture, Camera di Commercio, Università Statale e Cattolica e altre associazioni cittadine.

Il progetto sarà portato avanti dall’Associazione Brescia Smart City (Absc), il cui presidente, Raimondo Bruschi, ha sottolineato la validità e le potenzialità del piano che prevede il coinvolgimento non solo delle istituzioni locali ma anche delle aziende.

=> A Milano la prima Smart Street multiservizi

« La realizzazione della Smart City bresciana ci consentirà di creare nuovi dispositivi dedicati all’area urbana, quindi l’internet delle cose, per raccogliere dati che si aggiungeranno a quelli a disposizione del Comune per prendere scelte strategiche e migliorare nettamente la qualità della vita dei cittadini ».

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale