Microsoft Store: non solo Web

di Redazione PMI.it

scritto il

Dopo le voci di un app store virtuale di software proprietari per telefonia mobile, Microsoft annuncia il lancio di una catena globale di negozi retail

I Microsoft Store faranno concorrenza agli Apple Store, è ufficiale.
La nomina di David Porter a Corporate Vice President della divisione Retail Stores conferma le voci dei giorni scorsi e apre le porte a nuovi scenari commerciali: una nuova catena di negozi al dettaglio su scala mondiale per vendere e distribuire i prodotti Microsoft.

E chi meglio poteva occuparsi di promuovere la distribuzione di tutti i nuovi prodotti “in caldo” – da Windows 7 al nuovo Windows Mobile – con un progetto così vasto se non uno del calibro di Porter, che proviene dal top management della notissima catena Wal-Mart?

«Questo è un momento entusiasmante considerata la nostra nuova linea di prodotti in arrivo tra cui spiccano Windows 7 e le nuove release di Windows Live e Windows Mobile» ha infatti dichiarato Kevin Turner, Chief Operating Officer di Microsoft.

Obiettivo dichiarato? Sfruttare l’esperienza di acquisto dei PC nei negozi, per avvicinarsi ancor meglio agli utenti finali e mostrando loro i punti di forza dei prodotti Microsoft e scommettendo su semplicità e immediatezza.

A Porter toccherà ora il compito di pianificare l’apertura dei nuovi Store, anche in termini geografici, definendone la tempistica di realizzazione.

C’è da attendersi ampio spazio ai prodotti consumer, ma non è detto che anche le strategie di vendita per il mercato business non destino interessanti sorprese.

I Video di PMI

Decreto Agosto: le misure del pacchetto lavoro