Google Blog Search si rinnova

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Google Blog Search si rinnova, almeno nella versione in lingue inglese, proponendo un'interfaccia in stile Google News, contenente i temi e i post più seguiti all'interno della blogsfera

Google Blog Search, il motore di ricerca specifico per i contenuti presenti all’interno dei blog, cambia volto (almeno nella versione in lingue inglese) e si presenta con una interfaccia rinnovata, in stile Google News.

Alla sinistra dello schermo compare ora una lista delle “Top story” e una raccolta di post catalogati per categorie tematiche quali televisione, politica o tecnologia. Le notizie raccolte vengono classificate in base al numero di presenze all’interno dei diversi blog che costellano la grande rete.

Anche Google Blog Search entra così a far parte della categoria dei Memetracker, ovvero strumenti in grado di tenere traccia dello sviluppo delle discussioni all’interno della grande rete, effettuando nella maggior parte dei casi un conto dei link: più un post viene linkato, più è probabile che interessi.

Alla categoria dei Memetracker fanno parte pure Techmeme, Yahoo Buzz o Technorati, in grado di individuare le storie più gettonate attraverso migliaia di fonti.

In attesa che il nuovo Google Blog Search arrivi anche in Italia, ci si potrebbe porre la seguente domanda: sarà in grado di offrire uno strumento altrettanto valido o addirittura migliore, rispetto alle soluzioni già esistenti?

Al momento non è facile dare una risposta, in quanto dipenderà dal numero di fonti alla quali potrà attingere e dalla qualità di quest’ultime; non bisogna infatti dimenticare quanto l’informazione presente nella blogsfera sia variegata e priva di ogni controllo.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!