Oracle comprerà Bea

di Marianna Di Iorio

scritto il

Dopo appena tre mesi, Oracle è riuscita finalmente a trovare un accordo per l'acquisizione di Bea Systems. Termini contrattuali: 19,37 dollari per azione

Accordo raggiunto tra le due aziende. Bea Systems sarà acquistata da Oracle per 8,5 miliardi di dollari e, in particolare, per 19,375 dollari ad azione. Dunque, è giunta alla fase finale la “battaglia” per l’acquisizione che ha visto coinvolte le due società a partire dal mese di Ottobre 2007.

Il primo passo è stato mosso da Oracle che ha offerto al produttore di software 17 dollari per azione, circa 6,5 miliardi di dollari.

Bea Systems non ha esitato a considerare troppo bassa l’offerta della società californiana, rilanciando con 21$ per azione.

Ma un secco “no” è giunto quasi subito da Oracle. Ora le due società hanno deciso di incontrarsi a metà strada. «È un prezzo equo. È una buona operazione per Oracle. È una buona operazione per Bea», ha così commentato Trip Chowdhry, analista di Global Equities Research.

Il consiglio d’amministrazione di Bea ha già approvato i termini contrattuali. Larry Ellison, CEO di Oracle, afferma di essere molto soddisfatto. «L’aggiunta dei prodotti e della tecnologia di Bea Systems migliorerà significativamente il software middleware Fusion di Oracle», ha affermato il CEO.

La fidelizzazione dovrebbe giungere entro la prossima estate.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro