Nord Europa, crescono investimenti IT nelle PMI

di Marianna Di Iorio

scritto il

Secondo uno studio di IDC, nelle regioni nordiche del Vecchio Continente le PMI rappresentano il settore maggiore in termini di investimenti IT

Le piccole e medie imprese del Nord Europa rappresentano il segmento maggiore in termini di crescita delle spese IT, in questo momento e nei prossimi anni.

Lo dimostra lo studio di IDC “SMB Markets 2006 vendor shares and 2007-2011 forecast”, condotto sulle PMI di Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia. Il team ha analizzato il mercato hardware, software e di servizi IT.

I vendor, affermano gli studiosi, sempre di più stanno cercando di colpire questo mercato, e per ottime ragioni. Come dichiara Per-Arne Sandegren, senior market analyst di IDC Nordico, «Il mercato delle PMI rappresenta circa la metà o più della spesa IT totale in ciascun paese del Nord».

«Mentre il segmento delle PMI non ha la conoscenza riguardo i prodotti e i servizi disponibili, i vendor comprendono che il confezionamento e la standardizzazione sono di vitale importanza. Stringere partnership è un ulteriore ingrediente chiave per il successo».

Ad ogni modo, le PMI del Nord Europa sono dinamiche, hanno spirito imprenditoriale e offrono notevoli opportunità per i vendor IT.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro