Il consumatore decide le tecnologie IT in azienda

di Marianna Di Iorio

scritto il

Uno studio realizzato da Samsung Electronic dimostra che sono i consumatori ad influenzare l'acquisto di un determinato prodotto tecnologico sul posto di lavoro

I dipendenti, consumatori di prodotti tecnologici, influenzano l’acquisto di tecnologie IT nel proprio ambiente di lavoro.

Lo dimostra uno studio di Samsung Electronics Europa, condotto per analizzare il ruolo dei decisione maker nell’acquisto di strumenti digitali all’interno di piccoli ambienti di lavoro.

In particolare, l’indagine ha coinvolto 1500 decision makers IT di aziende con un numero di dipendenti compreso tra 1 e 500, residenti in Francia, Germania, Spagna, Italia e Regno Unito.

Tra i 1500 intervistati, quasi i due terzi (il 62%) hanno dichiarato di sentirsi a proprio agio se lavorano con prodotti di brand che conoscono per esperienza personale esterna al lavoro.

La tecnologia sviluppata per l’ambiente di lavoro, inoltre, si focalizza principalmente sulla massimizzazione dell’efficienza produttiva e del risparmio dei costi. Lo dimostra il fatto che per il 75% del campione la tecnologia aumenta la propria produttività.

«I risultati di questa ricerca – ha affermato Doo Young Yoo, Presidente di Samsung Electronics Italia – dimostrano ancora una volta quello che i nostri clienti stanno dicendo da tempo: la tecnologia non solo influenza la produttività, ma ha un vero impatto sulla motivazione in ufficio».

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi