Incentivi per inclusione sociale in Sicilia

di Teresa Barone

scritto il

Bando per favorire l’inclusione sociale dei detenuti: contributi a imprese, enti formativi, agenzie per il lavoro.

La Regione Sicilia concede contributi per incentivare l’inclusione sociale di detenuti, attivando un progetto che coinvolge gli istituti penitenziari e gli enti di formazione, le agenzie per il lavoro, le imprese e gli organismi del terzo settore.

=> Formazione per disoccupati in Sicilia

Bando

Il bando si basa sull’erogazione di incentivi economici a favore dei soggetti sopraelencati che attivano un partenariato (ATI, ATS, consorzi) composto al massimo da quattro componenti. Ciascun progetto, sottoscritto dagli istituti penitenziari, deve prevedere interventi di formazione, tirocinio e accompagnamento al lavoro.

Domande

Le domande di partecipazione possono essere inviate entro il 31 ottobre 2016, come indicato sul sito della Regione Sicilia.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Sicilia