InFinance, una survey sulla formazione

di Barbara Weisz

scritto il

Fino al 15 settembre, un questionario online InFinance per i professionisti interessati a corsi di amministrazione, finanza e controllo: a chi lo compila, workshop gratuito e bonus di 150 euro.

Studenti o professionisti che lavorano (o prevedono di farlo) nell’amministrazione, finanza e controllo, operatori bancari, imprenditori, consulenti: sono coloro a cui si rivolge il questionario di InFinance, società specializzata in formazione, consulenza e divulgazione di contenuti, che ha lanciato una survey sulla formazione in finanza che terminerà il prossimo 15 settembre.

La survey online si pone l’obiettivo di individuare l’opinione dei potenziali partecipanti sul percorso formativo e sulle tematiche di interesse. A chi compila il questionario, verrà riservata la partecipazione gratuita a un workshop, oltre a un bonus di 150 euro cumulabile con altre agevolazioni in corso, da utilizzare per l’iscrizione ai corsi Infinance. Entrambe queste possibilità vanno utilizzate entro  fine 2016.

=> Speciale Formazione business

Il tempo di compilazione stimato per il questionario è di sei minuti: le domande riguardano i fattori fondamentali che determinano la scelta di un percorso formativo (nome e caratteristiche della business school, possibilità di aggiornamento, vicinanza della sede, prezzo), caratteristiche che deve avere il corso oltre alla competenza dei docenti (casi aziendali, esercitazioni in aula, materiale didattico), appeal delle agevolazioni sul prezzo, giorni preferiti, costi, durata ideale, disponibilità a spostarsi in un’altra città, tipologia di corsi (formazione a distanza o in aula), canali informativi utilizzati per la scelta, aree tematiche e argomenti specifici di principale interesse. 

Per sfruttare la promozione, dopo aver compilato il questionario bisogna contattare la segreteria di InFinance all’indirizzo di posta elettronica info@infinance.it, oppure al numero telefonico 02-86891763.

Ecco il link al questionario

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft