Tratto dallo speciale:

Pensioni INPS 2015 con rivalutazione anti-crisi

di Barbara Weisz

scritto il

Coefficiente di rivalutazione delle pensioni INPS con decorrenza 2015 pari a 1: ricalcolo del montante contributivo anno per anno, in applicazione del Decreto Pensioni.

Fondo di solidarietà INPS
Il
coefficiente di rivalutazione del montante contributivo per pensioni con decorrenza 2015 è pari a 1: lo precisa l’INPS (Messaggio n.6462 del 20 ottobre 2015), che applica il meccanismo  anti-crisi previsto dal Decreto Pensioni (con cui il Governo ha recepito la sentenza della Corte Costituzionale contro il blocco delle rivalutazioni per i trattamenti 2012-2013 superiori a tre volte il minimo), proteggendo le pensioni dai cicli economici negativi). Il decreto (Dl 65/2015, articolo 5, comma 1) ha stabilito che:

«in ogni caso il coefficiente di rivalutazione del montante contributivo (determinato adottando il tasso annuo di capitalizzazione, ndr) non può essere inferiore a uno, salvo recupero da effettuare sulle rivalutazioni successive».

=> Rivalutazione pensioni INPS senza tagli 2015-2016

Il tasso annuo di capitalizzazione delle pensioni è calcolato in base alla media quinquennale del PIL (legge 335/1995, articolo 1, comma 9). La crisi rischiava di portarlo quindi in negativo, svalutando quindi le pensioni con decorrenza 2015 (applicando un tasso pari a -0,001927). Ricorrendo invece al nuovo meccanismo previsto del Decreto Pensioni, l’INPS applicherà appunto il coefficiente pari a 1 ai montanti contributivi maturati nel 2014. Il decreto, tuttavia, non prevede il recupero sulle annualità successive.

=> Vai allo speciale pensioni

Ecco in tabella la rivalutazione dei montanti contributivi delle pensioni con decorrenza 2015:

Montante maturato al Coefficiente
31 dicembre 1996 1,055871
31 dicembre 1997 1,053597
31 dicembre 1998 1,056503
31 dicembre 1999 1,051781
31 dicembre 2000 1,047781
31 dicembre 2001 1,043698
31 dicembre 2002 1,041614
31 dicembre 2003 1,039272
31 dicembre 2004 1,040506
31 dicembre 2005 1,035386
31 dicembre 2006 1,033937
31 dicembre 2007 1,034625
31 dicembre 2008 1,033201
31 dicembre 2009 1,017935
31 dicembre 2010 1,016165
31 dicembre 2011 1,011344
31 dicembre 2012 1,001643
31 dicembre 2013 1,000000

I Video di PMI