Roma prima Provincia per imprese femminili

di Teresa Barone

scritto il

Cresce il numero di imprese femminili nella Provincia di Roma: cifre e dati illustrati dalla Camera di Commercio.

Sono più di 95mila le imprese femminili registrate presso la Camera di Commercio di Roma, una cifra che colloca la Provincia in cima alla classifica nazionale dedicata alla promozione dell’imprenditoria rosa. A rivelarlo è la stessa CdC in occasione dell’incontro “Cultura e start up d’impresa al femminile. Quali semi per coltivare i talenti imprenditoriali femminili”.

=> Risorse per l’imprenditoria femminile laziale

Crescita imprese rosa

Solo nel corso dell’ultimo semestre, l’area metropolitana romana ha visto un aumento delle imprese femminili pari a circa mille unità, incremento nettamente superiore alla media nazionale.

Il Lazio, invece, ospita 137.617 imprese guidate da donne (dato riferito al 30 giugno 2015), ponendosi al secondo posto in Italia dopo Lombardia (173.935) e prima della Campania (130.285).

«Grazie al Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile – ha affermato Lorenzo Tagliavanti, presidente della Camera di Commercio di Roma – la nostra istituzione mette in atto un’azione strategica finalizzata ad aiutare il consolidamento e la crescita delle attività imprenditoriali delle donne sul nostro territorio. Il nostro principio ispiratore è quello di valorizzare le eccellenze imprenditoriali del territorio, fornendo un contributo fattivo sui temi che sono al centro dell’attività di impresa, come l’accesso al credito, l’informazione, la formazione manageriale, lo start-up.»

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali