Torno Subito: assunzioni e finanziamenti

di Redazione PMI.it

scritto il

Due nuove misure del bando Torno Subito in Lazio: bonus occupazionali alle imprese e finanziamenti per la creazione di impresa.

Si arricchisce di due nuovi strumenti il bando Torno Subito promosso dalla Regione Lazio per favorire la formazione dei giovani talenti all’estero, promuovendone anche l’occupazione in Italia. L’obiettivo delle nuove misure è quello di evitare la dispersione del patrimonio di conoscenze acquisite dai giovani e incentivare le imprese a investire su queste risorse qualificate.

=> Torno Subito: incentivi formazione e lavoro

Per i partecipanti a Torno Subito c’è la possibilità di potenziare ulteriormente il bagaglio professionale e di mettere in pratica le conoscenze acquisite e utilizzate nel corso dell’attività presso aziende, università o centri di ricerca del Lazio.

Impresa formativa

Il primo strumento permette la concessione di finanziamenti a fondo perduto per la creazione d’impresa ai partecipanti di Torno Subito.

Bonus occupazionale

La seconda misura, invece, è rappresentata da un bonus occupazionale che può arrivare anche fino a 8mila euro per le imprese che assumono a tempo indeterminato i giovani destinatari di Torno Subito.

In questo modo completiamo la misura “Torno Subito”, supportando i giovani non solo nella fase della formazione accademica o professionale, ma anche con politiche attive del lavoro specificamente indirizzate all’occupazione.

Queste le parole di Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio universitario, il quale ha sottolineato come la Regione Lazio si proponga di offrire ai giovani nuove possibilità formative e occupazionali, contribuendo a superare le disuguaglianze economiche o sociali delle famiglie di provenienza.

I Video di PMI

Visite fiscali INPS per malattia dei dipendenti