Assunzioni agevolate disabili

di Teresa Barone

scritto il

In Lazio nuove risorse per attivare tirocini a favore di lavoratori disabili, con incentivi alle imprese che assumono.

Con un fondo di 4milioni di euro la Regione Lazio rifinanzia il bando che promuove tirocini extracurriculari agevolati per lavoratori con disabilità, iniziativa gestita dall’Assessorato del Lavoro.

Tirocini agevolati

Sono previsti incentivi per i datori di lavoro che assumono i tirocinanti. Il bando si basa sulla concessione di un’indennità di 800 euro al mese a favore di ciascun tirocinante per un massimo di un anno, contributo volto a coprire le spese per il tutoraggio specialistico.

Un importo che si aggiunge ai 6 milioni del Programma Operativo Regionale e del Fondo Sociale Europeo stanziati in precedenza. Il progetto si propone di agevolare sia la formazione sul campo sia l’inserimento all’interno di contesti lavorativi.

Non solo: i datori di lavoro che assumono tirocinanti con una disabilità oltre il 79%, possono beneficiare di un incentivo del 70% della retribuzione mensile per tre anni, erogato dall’INPS.