Tratto dallo speciale:

Facebook per l’imprenditoria femminile

di Filippo Vendrame

scritto il

Facebook, in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale, ha lanciato in Italia il progetto #SheMeansBusiness, che aiutare le donne a fare impresa grazie a strumenti di formazione su misura, che coinvolgeranno 3.500 donne in tutta Italia nel corso del 2018.

Strumenti e moduli formativi specifici, lezioni online e pratiche su come utilizzare al meglio le piattaforme Facebook e Instagram per migliorare il proprio business, senza dimenticare lezioni di autostima per le donne che parteciperanno.

I training di #SheMeansBusiness toccheranno tutta la Penisola. Le prime diciassette città, tra dicembre 2017 e febbraio 2018, saranno: Torino, Brescia, Busto Arsizio, Vicenza, Padova, Parma, Imperia, Arezzo, Pesaro, Chieti, Roma, Napoli, Cosenza, Matera, Termoli, Bari e Catania.

Le donne interessate possono iscriversi alle sessioni di training tramite un sito dedicato.

Con #SheMeansBusiness, Facebook si impegna a colmare quel divario di genere nel mondo del lavoro ancora troppo alto in Italia, anche rispetto alla media europea: in Italia è del 18,8% vs il 12,7% dell’EU. Strategica è quindi la collaborazione con Fondazione Mondo Digitale, associazione no-profit che mira a costruire una società della conoscenza inclusiva coniugando innovazione, istruzione, inclusione e valori fondamentali.