Tratto dallo speciale:

Logistica, Amazon investe in Lazio

di Filippo Vendrame

scritto il

Nuovo Centro di Distribuzione Amazon a Passo Corese, frazione del Comune di Fara in Sabina (RI) a 30 km da Roma, per soddisfare la crescita della domanda in Italia. Obiettivo, servizio sempre rapido e affidabile, anche in occasione dei periodi di picco. Il nuovo polo logistico inizierà l’attività nell’autunno del 2017, dando impulso anche allo sviluppo dell’economia locale.

=> Spedizioni Amazon: capacità +50%

Insieme al centro di distribuzione di Castel San Giovanni, la nuova unità operativa consentirà ad Amazon di gestire la domanda attuale e futura, sia in Italia, dove un numero crescente di utenti sceglie Amazon.it per i propri acquisti, sia in Europa. L’azienda ha in programma di creare fino a 1.200 nuovi posti di lavoro entro tre anni. I salari dei dipendenti Amazon si collocano tra i più alti del settore della logistica e comprendono anche benefit quali sconti sugli acquisti su Amazon.it, assicurazioni sanitarie e cure mediche private. Amazon propone anche opportunità come il programma Career Choice, che offre ai dipendenti che intendono specializzarsi in un ambito specifico fino al 95% del costo di rette e libri di testo per frequentare corsi professionali per quattro anni.

=> Export in Europa, nuovo servizio Amazon

Dal 2010 Amazon ha investito oltre 15 miliardi di euro in Europa in infrastrutture e servizi per la distribuzione, in servizi ai clienti, in data center regionali come Amazon Web Services, nella ricerca e sviluppo e altro ancora. A  partire dall’avvio delle sue attività in Italia nel 2010, ha investito nel Paese più di 450 milioni di euro e creato 1.700 posti di lavoro.

I Video di PMI