Bando ESA per startup e imprenditori

di Roberto Rais

scritto il

L’ESA, Agenzia Spaziale Europea, sta promuovendo una call per poter sostenere lo sviluppo di idee di impresa che mirano alla nascita di una nuova generazione di imprese digitali che utilizzino open data, nuove tecnologie e strumenti digitali. L’obiettivo del bando è quello di trasformare esigenze e progressi in nel campo delle tecnologie digitali, in nuove opportunità di crescita per l’Europa, stimolando la creazione di una nuova generazione di imprese, e la loro accelerazione sul mercato.

=> PMI e nuove tecnologie: il valore dei dati

Alla call possono attualmente partecipare aspiranti imprenditori (es. studenti, ricercatori, ecc.) e imprese in fase di start up (che non abbiano più di quattro anni di vita). È inoltre possibile che a partecipare possa essere un team di aspiranti imprenditori: in questo caso, il progetto deve inserire un soggetto giuridico partner che sia registrato in uno degli Stati membri dell’ESA o ESA Cooperating States. Ricordiamo infine che al progetto assegnato ESA assegnerà voucher per l’innovazione del valore massimo di 15 mila euro, e che è previsto un periodo di pre-incubazione di tre mesi presso il centra ESA BIC per la redazione di un business plan. Il termine per l’invio delle candidatura è attualmente fissato alle ore 12 di domenica 19 giugno 2016. Qui maggiori informazioni, e il form di candidatura.