Amazon batte la crisi in Italia

di Filippo Vendrame

scritto il

Amazon batte la crisi in Italia ed annuncia che nei primi 6 mesi del 2015 ha assunto oltre 300 persone a tempo indeterminato. Nei dettagli, gli assunti a tempo indeterminato presso il Centro di Distribuzione e il Customer Service sono lavoratori che hanno già maturato esperienze nelle strutture di Amazon durante i periodi di picco stagionale. I dipendenti assunti con contratti a tempo indeterminato nel primo semestre del 2015 si suddividono in 250 persone a Castel San Giovanni e 50 a Cagliari.

=> Amazon: boom di assunzioni

Ma Amazon continua crescere ed ad ampliarsi in Italia e dunque sono in previsione ulteriori assunzioni. Trattasi, dunque, di un’ottima notizia in un periodo di crisi economica dove trovare lavoro, soprattutto per i giovani è molto difficile. Per esempio, a Milano ci sono più di 60 posizioni aperte per candidati che abbiano una laurea in materie finanziarie e per specialisti in digital marketing in diverse aree. Inoltre, per chi si è appena laureato ci sono inoltre diverse opportunità di stage (nel 2014 il 60% degli stage sono stati poi trasformati in contratti a tempo indeterminato). A Castel San Giovanni e a Cagliari Amazon ricerca figure nell’ambito delle risorse umane, addetti alla qualità, addetti alla produzione, team manager e responsabili della sicurezza. Il gigante dell’e-commerce invita, inoltre, tutti gli interessati a visitare l’azienda per scoprire l’ambiente di lavoro, prenotando una visita del Centro di Distribuzione di Castel San Giovanni attraverso il sito http://amazontours.it. Le visite guidate si svolgono ogni terzo giovedì del mese, hanno la durata di circa un’ora e possono ospitare un numero massimo di 30 partecipanti.

I Video di PMI