DoYouBuzz, il curriculum multimediale online

di Alfredo Bucciante

scritto il

Forse sta finendo l'era dei curriculum nel classico formato .doc, o magari in .pdf, ma comunque in un file.

DoYouBuzz è un servizio, non l'unico, che porta il proprio cv online, cioè su una pagina personale, con la possibilità  di inserire materiale diverso rispetto al testo come immagini, video, audio e addirittura presentazioni.

Una volta registrati e entrati nella pagine del proprio curriculum il tasto principale è Add Content, per aggiungere esperienze lavorative o educative. È interessante notare come da qui sia possibile anche inserire il link ai principali social network a cui siamo iscritti, o anche il link del proprio blog.

Sempre restando nell'area Add Content, dal sotto-menu Portfolio troviamo gli elementi multimediali, come detto foto, video, audio, file in Word o pdf e presentazioni. Ancora più in basso il collegamento Import, per inserire i nostri indirizzi da LinkedIn o Viadeo.

Nel menu Design ci sono invece i temi grafici che sono messi a disposizione dal servizio. Per ciascuno si può evetualmente anche scegliere un colore caratteristico, preimpostato o da scegliere.

Non mancano poi ovviamente le opzioni di esportazione o condivisione del curriculum, accessibili dal menu Export. Si può inserire direttamente su Facebook, nella propria pagina, utilizzare uno dei badges per inserire il codice su un proprio sito o utilizzare lo standard HR-XML, espressamente dedicato ai dati di questo tipo.

Per quanto riguarda la privacy, argomento particolarmente importante di fronte a questo genere di informazioni, ci sono varie modalità  per impostare la visibilità  del proprio curriculum. Può essere totalmente visibile da chiunque o protetto da una password, oltre che ovviamente non pubblicato del tutto. Si può anche decidere se includerlo o meno nei risultati dei motori di ricerca.

Nella versione Premium quello che cambia è che si hanno maggiori temi grafici da scegliere, si possono inserire file multimediali senza limiti, statistiche avanzate sulle visualizzazioni e soprattuto si possono creare quanti più curriculum si vuole con un unico account.

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese