Word: utilizzare lingue internazionali

di Saverio Lipari

scritto il

Può capitare di comporre dei testi che presentino dei caratteri non appartenenti al nostro idioma, come ad esempio il cinese.

Però, anche se in fase di installazione del pacchetto Office avete scelto i caratteri cinesi, Microsot Office Word potrebbe continuare a non riconoscerli e a scrivere in italiano.

Tutto ciò accade perchè avete installato i nuovi caratteri e li avete aggiunti alle opzioni internazionali della tastiera ma non li avete abilitati. Pertanto, anche se la lingua cinese risulta essere quella predefinita, Word attiva quella italiana come predefinita.

Per porre rimedio a questo problema entrate nel “Pannello di controllo” e selezionate la voce Opzioni internazionali e della lingua (nel caso in cui non utilizziate la visualizzazione classica seguite questo percorso: Pannello di controllo | Data, ora, lingua e opzioni internazionali | Opzioni internazionali e della lingua. (In Windows Vista: Pannello di controllo | Orologio, lingua e opzioni internazionali | Opzioni internazionali e della lingua).

Andate nella scheda Lingue e selezionate il pulsante Dettagli e, in Barra della lingua, mettete un segno di spunta alla voce Visualizza la barra della lingua sul desktop.

Ora vi ritroverete con l’icona IT (che sta per italiano) vicino alla taskbar; avviando Microsoft Office Word non dovrete far altro che selezionare la lingua cinese per poterla utilizzare correttamente.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro