Inseriamo una riga per la firma con Microsoft Word 2007

di Agnese Bascià

scritto il

Tra le novità di Microsoft Word 2007 è da citare la possibilità di inserire nel documento un riga per la firma.

In questo post, vedremo come creare l’area del foglio dedicata alla firma, sia essa elettronica o puramente grafica.

Word 2007, infatti, genera in automatico una sorta di casella di testo, all’interno della quale riprodurre i dati della firma, precedentemente impostati; dalla tab Inserisci, accanto al tasto Parti rapide, figura una piccola icona rappresentate un foglio con una penna.

Cliccandoci sopra, un piccolo menu ci dice quali opzioni è possibile scegliere: Riga della firma di Microsoft Office oppure Aggiungi servizi di firma digitale.

La seconda opzione richiede una vera e propria procedura di acquisizione del servizio di Digital ID dal sito di Microsoft e quindi la tralasciamo.

La scelta Riga della firma, invece, è ciò che può risultare utile per il completamento veloce dei documenti, che devono essere firmati, senza pretesa di certificarne l’autenticità digitale, ma solo di dare completezza alla redazione e all’impostazione grafica del documento.

Cliccando su questa opzione, si aprirà una finestra per la compilazione dei campi: nome del firmatario, titolo, eventuali raccomandazioni per la firma, possibilità di inserire note nell’area della firma stessa.

Quindi clicchiamo su Ok per inserire nel documento una casella di testo che presenta una X su un rigo, al di sotto del quale figurerà il nome e il titolo del firmatario riportati nella finestra precedente.

Se clicchiamo con il tasto destro del mouse su questa casella di testo e scegliendo dal menu la voce Firma…, abbiamo ancora la possibilità di inserire un ID digitale tramite un partner Microsoft per la certificazione della firma, anche se non lo abbiamo fatto prima.