Microsoft sguinzaglia Works contro Google e Zoho?

di Gianluca Delvecchio

scritto il

Microsoft Works 9.0 diventerà un Web office. Almeno così sembra.

L’informazione giunge da un blog di ZDnet e tutto fa pensare a qualcosa di più che un “rumor”. Ufficialmente non si sa nulla da Redmond, ma di certo ci si aspetta una mossa di Microsoft per prendere una fetta della torta che stanno già spartendo Google Docs e Zoho.

Se si pensa che la suite di Microsoft viene venduta a 50 dollari e presenta, come al solito, molti problemi e bug la soluzione è presto detta: creare una suite web office che faccia concorrenza a Google e Zoho per limitare i danni e rimanere sempre al passo dei nuovi utenti ormai stufi di spendere soldi per prodotti che rallentano il nostro lavoro invece di migliorarlo.

In più se consideriamo che la suite Works non riesce neanche a leggere i più diffusi formati di MSOffice, il passaggio ad una versione free, migliorata e sicuramente più performante della vecchia sembra la scelta ottima.