Fotovoltaico e mercato secondario: guida all’investimento

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Una breve guida sul come investire nel mercato secondario del fotovoltaico: convenienza, compravendita, aspetti tecnici, fiscali e burocratici.

Un vademecum gratuito sul fotovoltaico per capire come investire nell’energia solare, è quanto ha realizzato Milk the Sun – gestore dell piattaforma online per la compravendita di impianti fotovoltaici collocati in tutto il mondo – in collaborazione con lo studio legale Rödl & Partner – studio di consulenza interdisciplinare di origine tedesca con pluriennale esperienza in tutti i settori della green economy. La guida intitolata “Vademecum gratuito sul fotovoltaico: investire oggi nell’energia solare” spiega in 14 pagine scritte in modo semplice e diretto come ottenere profitto da un investimento nel settore del fotovoltaico in Italia. Si tratta della prima guida realizzata sul mercato secondario del fotovoltaico in Italia che può essere scaricata gratuitamente al seguente link:

=> Guida investimento fotovoltaico

Più in particolare la guida analizza la convenienza di rilevare un impianto fotovoltaico già in funzione, le fasi della compravendita, i criteri di investimento e gli aspetti tecnici, fiscali e burocratici da tenere in considerazione quando un privato decide di investire in un impianto fotovoltaico già in essere. La guida spiega inoltre quali sono i criteri per un investimento sicuro, cos’è il mercato secondario, come avviene il passaggio di proprietà di un impianto fotovoltaico e come si calcola il valore di un impianto. Dirk Petschick, cofondatore di Milk the Sun, spiega:

«Con la frenata del mercato primario, a causa dell’abolizione del Conto Energia, è iniziata l’era del cosiddetto mercato secondario, ovvero la compravendita di impianti già realizzati e connessi. In Italia c’è un notevole potenziale in termini di impianti esistenti da vendere, comprare, rifinanziare o rendere più efficienti. La piattaforma di Milk the Sun rende il mercato secondario più vivace, più trasparente e più facile al confronto e agli scambi, offrendo uno strumento efficace per chi voglia investire nelle energie green».

=> Fotovoltaico: investire con profitto, alcuni consigli

Gli avvocati Roberto Pera e Gennaro Sposato di Rödl & Partner precisano:

«Tuttavia, per poter cogliere le interessanti opportunità del mercato secondario ed escludere eventuali rischi, è necessario effettuare le dovute verifiche di natura legale, fiscale e finanziaria, tenendo anche conto di un quadro normativo che è in costante evoluzione».

Per approfondimenti: Guida per investire nel Fotovoltaico

I Video di PMI

Finanziamenti energie rinnovabili e risparmio energetico