Super ecobonus per le imprese piemontesi

di Redazione PMI.it

scritto il

Incentivi alle imprese per riduzione i consumi energetici e favorire l’installazione di impianti per l’energia rinnovabile.

La Regione Piemonte ha dato il via libera a un piano di incentivi mirati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti delle imprese, favorendo l’installazione di impianti per l’energia rinnovabile per autoconsumo e la razionalizzazione dei cicli produttivi.

=> Rinnovabili: il nuovo Bando Smart Grid

Il programma si rivolge alle MPMI e alle grandi imprese con sede o unità locale attiva e produttiva situata in Piemonte, in possesso di almeno due bilanci chiusi e approvati. A fronte di investimenti non inferiori a 50 mila euro, è prevista l’erogazione di un finanziamento agevolato e di un contributo a fondo perduto, con limite massimo di 500mila euro. Gli investimenti promossi, in particolare, devono riguardare:

  • installazione di impianti di cogenerazione;
  • interventi finalizzati all’aumento dell’efficienza energetica dei processi produttivi o degli edifici;
  • sostituzione di sistemi e componenti a bassa efficienza energetica con nuove linee di produzione (nuove tecnologie energetiche) ad alta efficienza;
  • installazione di impianti a fonte rinnovabile, destinati all’autoconsumo.

Le domande possono essere presentate a partire dal 23 marzo 2020, seguendo le indicazioni contenute nel bando e compilando il modulo telematico apposito.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali