Green Economy: i nuovi fondi del Ministero dell’Ambiente

di Roberto Rais

scritto il

Il Ministero dell'Ambiente ha stanziato nuovi fondi per lo sviluppo delle imprese che operano nella Green Economy, supportando i le nuove assunzioni di personale: giovani e risorse qualificate.

A disposizione 460 milioni di euro, erogati attraverso finanziamenti a tasso di interesse agevolato.

=> Leggi del credito d’imposta per assunzioni personale qualificato

Possono accedervi le imprese in forma individuale o societaria, o i consorzi che puntano a realizzare interventi in settori rilevanti ai fini del bando: produzione di biocarburanti di nuova generazione; operazioni nel solare termico, a concentrazione, termodinamico, fotovoltaico, biomasse, biogas, geotermia; incremento efficienza energetica nei settori civile, industriale e terziario; interventi di social housing e altro ancora.

=> Leggi: assunzioni agevolate nel Mezzogiorno prorogate fino al 2013

È necessario che il progetto di investimento presentato sia pari a un milione di euro, in ribasso ad almeno 500 milioni di euro nel caso di Srl semplificate, PMI e società  di servizi energetici.

La percentuale massima finanziabile è pari al 60% del costo complessivo delle spese ammissibili, portata al 75% nel caso di Srl semplificate, PMI e società  di servizi energetici.

Assunzioni. Per poter avere accesso ai requisiti è indispensabile assumere a tempo indeterminato almeno 3 giovani, con età  anagrafica non superiore ai 35 anni alla data di assunzione. Se invece le assunzioni sono superiori alle tre unità , un terzo dei posti dovrà  essere riservato a giovani laureati con età  non superiore ai 28 anni. Per coloro che appartengono alla categoria delle pmi, delle srl semplificate e delle società  di servizi energetici, il numero di assunzioni minimo è eccezionalmente portato al ribasso in una sola unità .

=> Consulta le nuove assunzioni agevolate della Riforma del Lavoro

Agevolazioni. I finanziamenti potranno essere erogati a un tasso di interesse agevolato dello 0,5 per cento per una durata massima di 6 anni. Se invece a richiedere il finanziamento sono srl semplificate, società  di servizi energetici e pmi, il tasso è dimezzato, e la durata è allungata a 10 anni.

=> Consulta tutte le agevolazioni all’assunzione

Maggiori informazioni sul sito del Ministero dell'Ambiente all'indirizzo www.minambiente.it.