Tratto dallo speciale:

ICT: Contributi alle PMI piemontesi

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi fino a 3mila euro a favore delle imprese della Provincia di Cuneo che investono nell’Information Technology.

La Camera di Commercio di Cuneo eroga contributi alle imprese per favorire l’avvio di nuovi investimenti nell’area dell’Information Technology, progetti mirati a potenziare l’innovazione alla base sia dell’attività imprenditoriale sia dei processi aziendali. I contributi possono essere utilizzati per coprire le spese sostenute (o da sostenere) tra il 1 dicembre 2013 e il 30 settembre 2014, relative solo a una delle molteplici voci di spesa previste dal bando.

=> Scopri i contributi per il Digitale nelle PMI

Contributi per investimenti

I progetti di investimento avviati dalle imprese possono riguardare l’adozione di soluzioni basate sulle tecnologie wireless, la gestione di flussi documentali e l’adozione di soluzioni Cloud e Open Source, l’introduzione di soluzioni di business on-line o di business intelligence, il consolidamento di infrastrutture informatiche e l’adozione di sistemi di comunicazione multimediali.

Incentivi fino a 3mila euro

Ciascuna impresa può ottenere un contributo pari al 30% delle spese ammesse come copertura di interventi basati su una spesa non inferiore a 700 euro, senza tuttavia poter superare il tetto massimo di 3mila euro. Le richieste possono essere inviate dal 1 marzo fino al 31 marzo 2014. Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Cuneo. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte)