Accesso al credito: fondi alle PMI venete

di Teresa Barone

scritto il

Accordo Banca Prealpi-Banca di Verona per la concessione di prestiti alle imprese fino a 100mila euro rimborsabili in 5 anni.

Prestiti alle PMI fino a 100mila euro rimborsabili in cinque anni: ecco cosa prevede il nuovo accordo siglato tra Banca Prealpi e Banca di Verona a favore del sistema imprenditoriale veneto. Attraverso la creazione di un fondo da 5,6 milioni di euro, infatti, i due istituti di credito favoriranno gli investimenti delle PMI finalizzati all’internazionalizzazione e al ramo Ricerca e Sviluppo  (leggi tutte le news per le PMI del Veneto)Obiettivo dell’intesa tra le due banche è quello di offrire sostegno all’economia regionale partendo proprio da questi specifici ambiti di intervento in grado di potenziare la competitività delle imprese locali, come afferma Girolamo Da Dalto, direttore generale di Banca Prealpi: «Per definire gli ambiti di intervento è stata operata un’attenta riflessione sui nodi strategici sui quali si gioca la competitività delle nostre imprese e che possono rappresentare i fattori determinanti per un loro rilancio sui mercati. Si tratta quindi di un intervento pro-attivo, che affianca la logica di gestione dell’emergenza sulla quale si sono basati tanti accordi che ci hanno visto impegnati in questi anni» (scopri anche: garanzie per accesso al credito alle PMI venete).