Contributi per l’occupazione in Lombardia

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi alle imprese della Provincia di Mantova per le nuove assunzioni o le stabilizzazioni di personale laureato.

La Camera di Commercio di Mantova promuove la valorizzazione del capitale umano nelle imprese favorendo nuove assunzioni di personale: questo obiettivo sarà conseguito grazie all’erogazione di contributi a fondo perduto.

=> Investimenti innovativi e occupazione: bando in Lombardia

Il bando della CCIAA di Mantova è destinato alle micro-imprese e alle PMI locali che vogliono effettuare sia nuove assunzioni di personale sia stabilizzazioni contrattuali stabilite a partire dal 4 dicembre 2012 e fino al 30 marzo 2013.

Requisiti fondamentali per ottenere gli incentivi sono il non aver aperto procedure di licenziamento nei 12 mesi antecedenti la domanda di contributo, l’assenza dei lavoratori interessati dalle liste di mobilità e la garanzia di mantenere il rapporto contrattuale per almeno un anno dall’assunzione.

=> Disoccupazione, sommerso e precariato: nuovi record in Italia

Il contributo stanziato è pari a 4mila euro per la trasformazione da tempo determinato a tempo indeterminato o per una nuova assunzione con contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi, o a tempo indeterminato, di lavoratori in possesso di laurea.

Le imprese possono presentare la richiesta di contributo entro il 30 marzo 2013.

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Mantova

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia