Incentivi per l’apprendistato alle PMI laziali

di Teresa Barone

scritto il

La Regione Lazio copre i costi per la formazione degli apprendisti in azienda: voucher fino al 100% per le imprese laziali che assumono con contratto di apprendistato: al via le richieste.

La Regione Lazio promuove un nuovo bando per sostenere l’apprendistato nelle imprese e l’inserimento professionale dei lavoratori, grazie anche a numerosi incentivi per la formazione.

=> Il contratto di apprendistato: come ha inciso la Riforma Fornero?

Il bando si basa sulla concessione di incentivi per la formazione di apprendisti assunti con un contratto di apprendistato professionalizzante o di mestiere nelle imprese laziali.

I percorsi formativi saranno gestiti dagli Enti accreditati nella Regione Lazio per la formazione continua, dai Centri provinciali di formazione professionale e strutture in house providing delle Province o da altri soggetti che svolgono attività di formazione e orientamento.

=> Apprendistato: sito web e Programma ministeriale

Gli incentivi consistono nell’erogazione di voucher individuali fino al 100% del costo complessivo della partecipazione al corso di formazione: i bonus saranno liquidati all’ente che svolge la formazione per conto dell’apprendista.

Le domande per attivare l’offerta formativa possono essere inviate attraverso la piattaforma: http://sapp2.formalazio.it.

Il bando è pubblicato sul sito della Regione Lazio

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali